Hai già sentito dire “Non avrai una seconda occasione per fare una buona prima impressione”? Vale anche il design siti web.

È inutile negarlo, ormai il sito web è una biglietto da visita nel quale un’azienda mostra il meglio di sé con l’obiettivo di aumentare la visibilità della propria attività e ottimizzare la propria presenza online.

Inoltre, tramite il sito web le aziende possono presentarsi, raccontarsi e descrivere i prodotti e servizi che offrono. Il mese scorso abbiamo parlato dei 5 errori da non commettere sul tuo sito web Google, oggi cerchiamo di capire quali sono i dettagli importanti per un sito web design efficace.

1. Avere un sito web veloce

Gli utenti di Internet non sono certo famosi per la pazienza e, se le tue pagine si caricano lentamente, se ne andranno.
Esistono anche alcuni piccoli accorgimenti che tu o chi si occupa della realizzazione del sito potete adottare per evitare di avere un sito web lento.

Se le tue pagine prevedono immagini:

  • usa le dimensioni più piccole a disposizione

  • evita file enormi ad alta risoluzione, se poi li utilizzerai solo come miniature. Esistono molti software in grado di ridimensionare o comprimere le immagini per rimpicciolirle, il che si traduce in tempi di caricamento più veloci

  • Semplifica la grafica. In generale, più limiterai ciò che il browser dei visitatori deve scaricare e riutilizzare, più aumenterà la velocità di caricamento delle pagine

  • Utilizza la stessa immagine di sfondo su più pagine

2. Valorizzare la grafica

Ridurre le dimensioni delle immagini non significa non curare la progettazione grafica del tuo sito web!

Anzi, l’immagine di un sito web è fra gli aspetti che non va assolutamente trascurato. Le immagini di scarsa qualità non daranno mai l’idea di un’attività commerciale all’avanguardia e professionale. Anche se spesso non si ha il budget per inserire un servizio fotografico, è bene dare conto ad alcune regole fondamentali.

Se invece vuoi rinnovare la tua immagine aziendale perché non iniziare da un servizio fotografico professionale? Fai contento il nostro reparto fotografico.

Contattaci per un preventivo

3. Ottimizzare il tuo sito web per i dispositivi mobili

Agli italiani e non solo piace navigare in Internet dal proprio smartphone: lo vediamo tutti i giorni nella nostra vita quotidiana.

Secondo dati i dati di comScore infatti, il 60% della navigazione avviene proprio dall’utilizzo i dispositivi mobili. Quindi,se il tuo sito è difficile da visualizzare su questi dispositivi, è chiaro che perderai molti potenziali clienti.

Quindi, se ancora non hai investito nell’ottimizzazione del tuo sito per i dispositivi mobili, fallo subito, senza indugio.

Il modo più semplice per ottenere un sito ottimizzato per i dispositivi mobili è realizzarlo così sin dall’inizio, utilizzando tecniche di responsive design in grado di rilevare automaticamente il tipo di schermo impiegato e visualizzare il sito di conseguenza, con testo e foto in verticale su uno smartphone tenuto in posizione verticale.
Se vuoi verificare quanto il tuo sito sia ottimizzato per la visualizzazione su dispositivi mobili, fai il test di compatibilità con dispositivi mobili di Google.

Un’immagine vale più di mille parole.
(Confucio)

4. Creare testi ottimizzati in ottica SEO

Per poter apparire nei primi posti dei motori di ricerca, bisogna mettere in conto la scrittura dei testi in ottica SEO.

Altrimenti il rischio è di essere invisibili agli occhi dei temuti bot dei motori di ricerca e quindi, degli utenti.

Far salire le visualizzazione del vostro sito, attraverso una strategia seo efficace non è un’operazione facile, soprattutto per chi è alle prime armi. Per questo motivo, è importante affidarsi a dei professionisti.

Contattaci per saperne di più

5. Semplificare la navigazione del tuo sito web

Uno degli aspetti più importanti di un sito, che ci aiuta a trovare più facilmente l’informazione che stiamo cercando, riguarda la navigabilità del sito.

Quando un utente interagisce con un sito, usa le funzioni di navigazione per trovare più facilmente le informazioni che sta cercando; sfortunatamente, queste funzioni in molti siti non vengono pianificate con attenzione, riducendo così la possibilità che gli utenti possano trovare le informazioni in modo semplice e veloce.

La navigazione intuitiva è la chiave per sviluppare un sito web di successo.

Spesso si tende a costruire molte pagine del sito e collegarle tra di loro con modi piuttosto creativi. Questo errore è guidato dalla paura di non riuscire a raccontare tutto quello si vuole dire. Non dimenticare che un sito facile da navigare e che porta  l’utente a fare un percorso ben strutturato all’interno del sito, ti darà molte più soddisfazioni rispetto ad un sito con tantissimi contenuti ma difficili da trovare.

Evitare contact form complessi: nella pagina dei contatti,  fai in modo che l’utente inserisca tutto ciò che ti serve per identificarlo, ma non abusare di questi campi. Più si è chiari e immediati, meglio è. Come consiglio possiamo dire che bastano: nome e cognome, un recapito (telefono email) e il messaggio del cliente.

6. Rivolgersi ad un’agenzia di siti web e comunicazione

Il 90% degli imprenditori che desiderano creare un sito web per la propria azienda hanno una priorità: ridurre i costi, realizzando un sito web bello ed efficace.

Perciò si rivolgono ad una delle diverse soluzioni esistenti in commercio che permettono di realizzare siti web “fai da te”, che non richiedano grandi competenze o conoscenze di linguaggi di programmazione specifici.

Molti di questi lavori sono economici e realizzabili in un breve periodo di tempo, ma raramente sono di qualità.

Perciò ti consigliamo di investire una parte di budget per lavorare con una web agency che ti supporti nella comunicazione del tuo brand. Ci sono davvero tantissime possibilità, che vale la pena sfruttare: clicca qui per scoprire tutti i nostri servizi ads per rendere il tuo sito web efficace.

Contattaci per saperne di più