Quante volte ti è capitato di aprire Facebook e trovare che mancava qualcosa o che c’era qualcosa di nuovo? A noi praticamente sempre!

Ecco perché è importante investire sempre sulla formazione professionale. Un corso molto interessante organizzato da Glisco Marketing a cui 6 Visibile ha partecipato recentemente ha riguardato tutte le tutte le novità dell’estate 2018 di Facebook Marketing appena implementate e che, siamo certi, prenderanno sempre più piede nei prossimi mesi.

Abbiamo pensato di raccogliere le novità di Facebook più importanti solo per te. Curioso di saperne di più? Continua a leggere.

#1 Libreria Video: come realizzare Video direttamente su Facebook

La possibilità di creare dei piccoli video su Facebook esiste già da giugno 2016 attraverso lo Slideshow una funzionalità che ti permette di realizzare dei brevi filmati personalizzabili con temi e musica di sottofondo, utilizzando da un minimo di 3 ad un massimo di 10 foto.

Facebook continua a seguire il trend dei Video, consentendone la realizzazione direttamente sulla tua pagina Facebook dalla nuova funzionalità “Libreria Video” presente negli strumenti di pubblicazione: quando crei il tuo post ti basterà scegliere il formato Video e cliccare su “Modelli” e trasformare così le tue immagini e il tuo testo in un video personalizzato. Avrai a disposizione 4 differenti moduli, in cui potrai scegliere fra il formato quadrato ideale per Facebook o il modello verticale, perfetto per promuovere i tuoi servizi o prodotti su Instagram utilizzando le Stories.

Inoltre, puoi utilizzare la Libreria video per confrontare in un’unica piattaforma le statistiche sui video  e verificare quali video hanno ottenuto le prestazioni migliori in termini di visualizzazione ed interazioni da parte degli utenti.

Quindi, anche se hai un piccolo brand non hai veramente più scuse: direttamente dalla piattaforma social di Facebook puoi creare video video già perfettamente ottimizzati per il web, e per il mobile in particolare, in modo semplice, rapido ed efficace.

Vuoi realizzare una calendario editoriale social basato sul Video Marketing? Non aspettare, contattaci ora.

#2 Arriva Watch la piattaforma Video di Facebook

Sempre in tema di Video, che sappiamo essere tra le principali novità social 2018, sta per arrivare in Italia Watch la piattaforma video ideata da Zuckerberg, pronta a sfidare i big dell’entertainment puntando su contenuti interattivi e sul coinvolgimento degli utenti.

Si tratta di una nuova sezione all’interno del social network più utilizzato al mondo in cui saranno proposti i contenuti video considerati ormai parte integrante dell’esperienza sulla piattaforma.

Una sfida diretta a Youtube, il colosso video di Google? Sicuramente sì  anche se Watch presenta alcune sostanziali differenze a partire dalla selezione dei contenuti stessi. Watch proporrà programmi tv, sport, news e molto altro in cui i video saranno proposti principalmente in base alle preferenze dell’utente, espresse attraverso i “Mi piace” su pagine ufficiali e post degli amici. Naturalmente non mancheranno veri e propri programmi studiati ad hoc per la piattaforma, come già avviene negli Usa.

Su Facebook Watch i brand potranno creare un propri canale con i propri video che avranno, come è stato già possibile osservare da qualche tempo, delle pause pubblicitarie che consentiranno ai proprietari dei contenuti di monetizzare.

#3 Le Canvas diventano Instant Experience

Era il febbraio 2016 quando Facebook lanciava i Canvas, un formato pubblicitario innovativo e dedicato interamente al mobile che permette di unire in un unico contenuto testi, video, immagini e call-to-action, in una vera e propria landing page direttamente su Facebook, senza uscire dalla piattaforma.

Nell’ultimo anno il numero di  post sulle fanpage e di campagne di Facebook Ads realizzate tramite Canvas è più che raddoppiato, grazie anche alla capacità delle stessi di caricarsi quindici volte più velocemente rispetto alle inserzioni standard per web mobile. Da questo dato, la decisione di Zuckerberg&Co. di migliorare ulteriormente un tool di per sé già molto efficace, appunto i Canvas, che d’ora in poi diventeranno Instant Experience e vedranno, nello specifico, due importanti novità.

  • sarà possibile acquisire i contattati degli utenti grazie ad un nuovo template, chiamato Instant Forms. Questo, permette agli utenti di condividere informazioni e contatti personali con l’azienda oggetto dell’Instant Experience.
  • le Instant Experience forniscono nuove opportunità da cogliere, soprattutto per le aziende. Queste possono integrare Pixel di Facebook e pixel di terze parti per ottenere dati e approfondimenti più dettagliati. Ricordiamo che il pixel serve principalmente per misurare le conversioni su più dispositivi, registrando le azioni dell’utente. Nella nuova versione diventa ancora più strategico, perché sarà possibile monitorare costantemente l’efficacia degli annunci. Anche attraverso sistemi terzi, come Google Analytics. Grazie ai pixel potremo dunque creare nuove azioni, soprattutto per quanto riguarda il retargeting, offrendo ads sempre più personalizzate. Il fine ultimo è intercettare il giusto utente, con pubblicità mirate che possano realmente interessare. Sono ormai finiti i tempi dello “spam” pubblicitario e quelli dello “sparare nel mucchio sperando di colpire il target giusto”, aumentando quindi conversioni ed efficacia.

#4 Facebook testa le Inserzioni in Realtà Aumentata

Le pubblicità su Facebook inizieranno a sembrare un po’ come un camerino di un negozio, dove provare letteralmente i prodotti, tramite la fotocamera del tuo smartphone ed eventualmente acquistarli.

Il primo marchio a testare gli annunci a realtà aumentata nel newsfeed è stato Micheal Kors – che ha permesso alle persone raggiunte dalla pubblicità di provare virtualmente un paio di occhiali da sole – ultimamente anche Victoria Beckham in occasione dei 10 anni del suo brand ha permesso ai propri utenti social di indossare letteralmente i prodotti della sua collezione autunno ed inverno.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime tendenze digital? Non ti rimane che seguirci sui nostri canali social e sul nostro sito web!